Cosa cercano i clienti finali? Uno shopping confortevole. I marchi calzaturieri e di abbigliamento devono provvedere a un'evoluzione dei loro modelli di business in risposta alle nuove tendenze. La catena di distribuzione non è mai stata così determinante nel fare la differenza.

I livelli di servizio migliorati e diversificati per i clienti finali stanno spostandosi dalla distribuzione multi-canale a quella omni-channel.

Un cambiamento nei modelli di business

I modelli di business della moda/dell'abbigliamento tradizionali oggi hanno nuove caratteristiche specifiche: la "value fashion" ha puntato l'attenzione sul denaro, mentre la "fast fashion" ha reinventato il concetto delle stagioni introducendo più collezioni all'anno. L'e-commerce era solo un canale di distribuzione a parte, spesso gestito come un'attività distinta all'interno della stessa azienda.
Oggi la catena di distribuzione delle aziende di moda deve affrontare queste nuove richieste in termini di maggiore flessibilità e assistenza.

Ciò che solitamente era distribuito attraverso canali multipli (ciascun canale con funzionamento indipendente) ora necessita della distribuzione omni-channel, per offrire una soluzione unica e fluida ai clienti.
Il risultato è una nuova classificazione del modello di business che deve servire tutti i canali in cui l'azienda è attiva. “Brands Multi-channel”, “Fast Fashion Brands Omni-channel”, “Value Fashion Brands Omni-channel”, “Value & Fast Fashion Brands Retail” sono solo alcuni esempi delle classificazioni di TGW.

Fattori decisivi per le nuove soluzioni intralogistiche

La modalità operativa della catena di distribuzione si concentra sull’insieme di rivenditori, grossisti, clienti diretti, multi-canale o omni-channel. La combinazione di questi elementi  e delle loro esigenze determina le soluzioni intralogistiche ottimali. TGW fonda la propria competenza nella fornitura di soluzioni per il settore della moda e dell'abbigliamento sulla ricezione costante di feedback sulle ultime tendenze, come:

  • Riduzione dei tempi di risposta nell'evasione degli ordini
  • forniture al negozio più frequenti con una conseguente frammentazione degli ordini e l’impossibilità di effettuare la loro evasione tramite prelievi batch
  • aumento dei volume tramite l'e-commerce (consegnato a domicilio o presso i negozi per il ritiro) che permette l’aumento della marginalità
  • Necessità di affrontare picchi di lavoro che si verificano in diversi periodi dell'anno (ad es. Black Friday, ritorno a scuola, ecc.)
  • Riduzione dell’inventario al minimo e capacità di gestire in modo efficiente aumento e diminuzione di SKU

Quali soluzioni sono in grado di soddisfare queste esigenze?

La gamma di soluzioni modulari e standardizzate di TGW possono affrontare le sfide dell'industria della moda e dell'abbigliamento. Queste soluzioni variano dai sistemi di base "person-to-good" ai più avanzati sistemi "good-to-person".
Le soluzioni PickCenter TGW comprendono diverse configurazioni di stazioni e sono in grado di gestire una grande varietà di unità di carico (cartoni, buste, buste di plastica, ecc.). TGW è convinta che in futuro sia destinata ad aumentare la richiesta di soluzioni in grado di gestire la varietà dei tempi di risposta e dei picchi di lavoro.
Ogni soluzione standard di TGW, grazie alla sua modularità e scalabilità, è progettata per essere adeguatamente flessibile da soddisfare future sfide omni-channel.