Il "distributore automatico", magazzino regionale per prodotti freschi, è stato predisposto per rifornire circa 300 filiali COOP nel Nord-Est della Svizzera. Gli ordini della giornata provenienti dalle filiali per i prodotti lattiero-caseari, per la carne e per il pesce vengono evasi da COOP ad una temperatura 

di +2 C con un sistema di preparazione completamente automatico e altamente dinamico. Questo si serve di un magazzino per shuttle, che provvede allo svuotamento e al carico dei roll-container di entrata e uscita merci.

Panoramica del processo

   

  • 3 turni di lavoro per 7 giorni a settimana
  • Prelievo medio di 100.000 casse al giorno, 125.000 di picco
  • 6.500 operazioni orarie di stoccaggio e prelievo dagli scaffali
  • Stock di scorta per circa 2 giorni

    

I produttori consegnano i prodotti in cassette di plastica standardizzate su roll-container o pallet. In un primo momento i roll-container vengono svuotati dalle cassette impilate in modo completamente automatico. 

   

    
In seguito si effettua il deposito sui ripiani del sistema shuttle. In qualità di "zona buffer" altamente dinamica nella preparazione degli ordini, questo sistema dispone di uno stock di circa due giorni degli articoli richiesti. Le 60.000 posizioni di magazzinaggio si distribuiscono su 7 corridoi con 17 livelli. 119 shuttle Stingray elaborano fino a 6.500 operazioni orarie di deposito/prelievo.

Quando arrivano gli ordini dalle filiali, le cassette di plastica che servono vengono prelevate, trasportate e caricate in modo completamente automatico nei roll- container su ruote. 

    
Il software TGW ottimizza la sequenza e calcola il modello di impilamento ideale, tenendo in considerazione i seguenti criteri:

  • Saturazione del volume
  • Stabilità
  • Sequenza di scarico

I roll-container e vengono assicurati ed etichettati con l'etichetta di spedizione. Infine, essi vengono trasportati verso la zona spedizioni.