Automazione
Centrale
DC per

Centro di distribuzione automatizzato

L'OBIETTIVO
È LA 
CENTRALIZZAZIONE

Il rivenditore svizzero di alimentari Coop ha investito 600 milioni di CHF in un nuovo centro di distribuzione centrale altamente automatizzato. A Schafisheim vicino a Zurigo sono stati concentrati in una sola sede tre centri di distribuzione regionale, tre centri di distribuzione di prodotti surgelati e tre grossi punti per la produzione/distribuzione di prodotti da forno. Il cuore dell'impianto è costituito dal centro di distribuzione sotto zero completamente automatico, dal sistema automatico di raffreddamento per merce refrigerata e della centrale per confezioni vuote, con cui Coop definisce nuovi parametri nel settore.

"La concentrazione dei quantitativi di merce in un'unica sede consente di investire nell'automazione e nella robotica."

Daniel Hintermann, direttore della logistica di Coop

In sintesi
Superamento 
delle sfide
  • OTTIMIZZAZIONE DELLA SUPPLY CHAIN E DELL'IMPATTO ECOLOGICO: con la concentrazione in un solo luogo di più centri di smistamento e con un elevato grado di automatizzazione, Coop ottiene una riduzione dell'impatto di CO2 >10.000 tonnellate all'anno e si avvicina pertanto all'obiettivo di zero emissioni di CO2 entro il 2023.

  • OTTIMIZZAZIONE DELL'ERGONOMIA DI LAVORO IN AMBIENTE REFRIGERATO: l'elevato grado di automatizzazione garantisce un sensibile miglioramento della qualità dei posti di lavoro in ambienti refrigerati e sotto zero.

SIETE 
INTERESSATI?

Le seguenti tematiche potrebbero essere altrettanto rilevanti per voi. Trovate ulteriori informazioni sui nostri servizi oppure contattateci.

Michael Schedlbauer | Industry Manager Grocery, TGW
Michael Schedlbauer
Industry Manager Grocery
TGW Logistics Group GmbH
Explore TGW