13. ottobre 2020

Sistema di intralogistica per il produttore cinese di semiconduttori

  • Potente combinazione di magazzini mini-load e sistema di prelievo con travi di sollevamento
  • Base compatta, elevate prestazioni
  • Competenza di TGW nell'intralogistica per il mercato cinese

(Marchtrenk, Austria, 13 ottobre 2020) TGW sta realizzando per l'azienda Zhongjing Semiconductors vicino a Shanghai un potente impianto costituito da magazzino automatico miniload e travi di sollevamento per il prelievo. Il go-live è previsto già a metà 2021.

Combinazione di magazzini mini-load e sistema di prelievo con travi di sollevamento


La soluzione di TGW consiste in un magazzino automatico miniload a quattro corsie con trasloelevatori Mustang R e in due travi di sollevamento per il prelievo. I semiconduttori grezzi vengono prima prelevati in automatico. In seguito sono trasferiti alla produzione, dove vengono trasformati in componenti di microelettronica estremamente complessi.

I semiconduttori finiti sono poi immagazzinati in contenitori speciali nel magazzino mini-load e da qui vengono trasferiti alla spedizione. Il sistema di convogliamento ad efficienza energetica KingDrive® collega tra di loro le singole aree funzionali.

Sistema su misura


TGW ha convinto l'azienda specializzata in semiconduttori per l'elevata disponibilità e affidabilità della propria soluzione di intralogistica. Grazie alle prestazioni dei trasloelevatori Mustang R e all'altezza costruttiva di 20 metri, il sistema è realizzabile su una base particolarmente compatta.
 
"Insieme a Zhongjing abbiamo adattato le specifiche tecniche alle particolari esigenze dei clienti e del mercato", spiega Frank Imkamp, Chief Executive Officer presso TGW Cina. "Siamo molto soddisfatti della fiducia riposta da Zhongjing nella competenza di TGW in ambito intralogistica."

Explore TGW